Morena Morante Morena Morante

Madrid gratis

Categoria: Arte e cultura aprile 28, 2015

Madrid è una delle poche città europee in cui contemplare alcune opere maestre dell’arte mondiale, come Las Meninas di Velázquez o El Guernica di Picasso, può essere completamente gratis. Basta sapere quali giorni andare e in quali fasce orarie.

Anche molte chiese, monumenti e centri culturali offrono la possibilità dell’accesso gratuito durante tutto l’anno. Insomma, in questa città non puoi usare la scusa delle scarse possibilità economiche per giustificare il fatto che non hai messo piede neanche in un museo!

Museo del Prado

Museo del Prado

 

Le tre pinacoteche del ‘Paseo del arte’ non sono affatto un’eccezione. Il Museo del Prado (qui puoi vedere Las meninas di Velázquez, molti dipinti di Goya e quadri delle scuole spagnole, italiane e fiamminghe) è gratis dal lunedì al sabato dalle ore 18 alle ore 20 e le domencihe e i giorni festivi dalle ore 17 alle ore 19.

 

Il Museo Reina Sofía conserva le opere di Dalí, Miró, Juan Gris o El Guernica di Picasso, etc. Se vuoi visitarlo gratis, puoi farlo dal lunedì al sabato (tranne il martedì) dalle ore 19 alle ore 21 e le domeniche e i giorni festivi dalle ore 13:30 alle ore 19.

Se vuoi approfondire la tua conoscenza della storia della pittura europea dal Medioevo fino alla fine del XX secolo e vuoi farlo senza spendere un euro, dovrai metterti in fila per entrare al Museo Thyssen-Bornemisza, il lunedì dalle ore 12 alle ore 16.

Dal lunedì al sabato dalle ore 15:30 alle ore 16:30 e le domeniche dalle ore 14 alle ore 15, possiamo accedere gratuitamente al Museo Lázaro Galdiano, che ospita alcune opere di Goya, El Greco, Zurbarán e il Bosco, insieme a bronzi, ceramiche, cristalli, medaglie e armi di valore.

Palazzo Reale

Palazzo Reale

Per visitare l’attuale residenza ufficiale dei Re di Spagna, Il Palazzo Reale, completamente gratis, devi accudire dal lunedì al giovedì dalle ore 16 alle ore 18 (da ottobre a marzo) e dalle ore 18 alle ore 20 (da aprile a settembre).

Il Monasterio de las Descalzas Reales, il Monasterio de la Encarnación (che conserva le reliquie di San Pantaleone) e il Palazzo Reale de El Pardo sono altri monumenti del Patrimonio Nazionale Spagnolo che vale la pena conoscere e per farlo gratis, devi programmare la tua visita il mercoledì o il giovedì pomeriggio.

Un altro luogo di culto, imperdibile e con entrata gratuita è l’Eremo di San Antonio de la Florida. Gli affreschi di Goya ti lasceranno a bocca aperta!

Real Accademia delle Belle Arti di San Fernando

Real Accademia delle Belle Arti di San Fernando

La Real Accademia delle Belle Arti di San Fernando, l’istituzione artistica più veterana della Spagna ti offre la possibilità di entrare gratis tutti i mercoledì non festivi; il Museo Sorolla tutti i sabati dalle ore 14 e tutte le domeniche; il Museo del Traje tutti i sabati pomeriggio e le domeniche; e il Museo di Antropologia permette l’accesso gratuito a tutte le sue esposizioni temporanee.

La Fundación Canal de Isabel II, la sala Alcalà 31 e le due sedi della Fundación Mapfre sono solite acoogliere mostre temporanee molto interessanti e tutte sono rigorosamente gratis.

Tra i musei con entrata gratuita durante tutto l’anno, ti segnalo Il Museo de Arte Público, il Museo de Arte Contemporáneo, il Museo de San Isidro (sulla storia di Madrid) o la Casa Museo Lope de Vega.

La Casa Encendida, l’Espacio Fundación Telefónica, Matadero Madrid, Casa Asia, Casa América, Casa Árabe, la Biblioteca Nazionale, la Fundación Juan March, le sedi della FNAC e l’Instituto Cervantes rappresentano gli altri centri multidisciplinari in cui non solo possiamo vedere esposizioni gratuitamente, ma possiamo anche assistere ad attività culturali di vario tipo (a volte è obbligatorio prenotare, altre volte è necessario pagare una piccola somma).

Se sei in vacanza con i tuoi bimbi, senza dubbio ti farà piacere sapere che nel Retiro potete vedere il teatro di marionette gratuitamente (Avenida de México, entrata Puerta de la Independencia).

Tempio di Debod

Tempio di Debod

A Madrid si può anche vedere un tramonto mozzafiato, un bel panorama e un autentico tempio egizio (Tempio di Debod), senza spendere neanche un euro! Se il giorno della tua passeggiata fa bel tempo, puoi approfittarne per fare un bel picnic nelle zone abilitate dei giardini.

Inoltre qualsiasi museo apre gratuitamente i giorni 18 aprile (Giorno del Patrimonio Mondiale), 18 maggio (Giorno Internazionale dei Musei), 12 ottobre (Fista Nazionale Spagnola), 6 dicembre (Giorno della Costituzione Spagnola).

Questa volta dovrai inventarti un’altra scusa, se non porti a casa neanche una prova grafica del tuo viaggio culturale a Madrid!

Tags: , , ,