Bloggin Madrid

Silvia Roba

Silvia Roba BIO:
Silvia Roba è una viaggiatrice intrepida che ha girato il mondo alla ricerca di meraviglie per poterle raccontare. Ma dove si sente meglio è a Madrid. Giornalista di razza e amante dello sport, della gastronomia e del buon vivere.

Twitter silviaroba

posada-del-pene-150x150 Categoria: Arte e cultura
agosto 24, 2015

A Madrid è molto facile sentire questa espressione: “te vas a enterar de lo que vale un peine”, la cui traduzione letterale è “ti farò vedere quanto costa un pettine”, ma  che in italiano equivale a: “ti farò vedere i sorci verdi”. L’origine di questa espressione risale al Medioevo. A quel tempo la mancanza di …

santiagobernabeu-150x150 Categoria: Sport
aprile 1, 2015

Non è indispensabile essere patiti di calcio o seguaci del Real Madrid per decidere di visitare il Santiago Bernabéu, in pieno paseo de la Castellana. Il giro che il club organizza  in ogni angolo dello stadio si è appena rinnovato e risulta curioso e piacevole anche per chi non ha visto una partita in vita …

Croquetas Categoria: Mangiare e bere
novembre 6, 2014

Una razione di crocchette! E un’altra di calamari! C’è posto in fondo… Riconosciamolo, esiste qualcosa di più allettante a Madrid che lasciarsi trasportare dall’ottima atmosfera dei suoi molti, moltissimi, bar? Uno non può sentirsi madrilèno fino al midollo se non ha trascorso un buon momento tra amici bevendo dei boccali di birra e

mercado-de-las-ranas Categoria: Shopping
aprile 4, 2013

Avete qualche progetto per questo fine settimana? Per tutti quelli che ancora non sanno cosa fare vi propongo un itinerario che vi terrà occupatipraticamente ogni ora e ogni minuto della giornata. Il primo sabato e la prima domenica del mese hanno luogo a Madrid una moltitudine di mercati e mercatini nei quali è possibile trovare …

150x150 (1) Categoria: Arte e cultura
febbraio 25, 2013

Non è necessario uscire da Madrid per assaporare uno di quegli spettacoli che la natura regala non appena arriva la primavera. L’immagine dei mandorli in fiore in numerosi luoghi della Spagna ha la sua piccola replica, più intima e raccolta, in un piccolo parco della calle de Alcalá, sconosciuto a molti. È la Quinta de

    Top