Morena Morante Morena Morante

Cena a casa di un madrileno con Vizeat

Categoria: Mangiare e bere giugno 10, 2016

Quasi tutti abbiamo viaggiato almeno una volta con Bla Bla Car o abbiamo prenotato un alloggio tramite Airbnb. Adesso Vizeat ci invita a sostituire la classica cena in un ristorante (più o meno tipico) con una più informale e autentica, poichè si svolge a casa di un madrileno.

Questo progetto di economia collaborativa, messo in piedi da una startup parigina, permette di sprigionare tutta la propria creatività agli appassionati di cucina e dall’altra parte, permette di conoscere la gastronomia locale e nuova gente in un ambiente disteso a coloro che visitano Madrid.

Ti consiglio di programmare il tuo pranzo o la tua cena con un poco di anticipo. Prenotare è abbastanza semplice: nel website troverai i diversi VizEaters della capitale ed i loro menú; una volta scelto il menú che più ti piace, decidi il giorno della tua visita e prenoti. Da questo momento in poi, puoi comunicare con il tuo anfitrione, per chiarire i tuoi dubbi o per avvisarlo di allergie e intolleranze alimentarie. Inoltre, alcuni Vizeaters contemplano la possibilità di aggiungere o togliere qualche piatto dal menú stabilito.

Io stessa ho provato questa formula, in una cena a sei mani, qualche mese fa. Silvia preparò per me ed altri bloggers una millefoglie di patate e gulas e degli involtini di prosciutto crudo, rucola e philadelphia; David (un impiegato comunale che fa il dj di musica elettronica come hobby) un tataki di tonno e un bao (pane cinese); e Agustina (cuoca professionista) una key lime pie (torta di lime). Per il momento Silvia offre un menú fisso che comprende i piatti sopracitati, la specialità di David è la cucina asiatica, invece Agustina elabora ricette provenienti da tutte le parti del mondo. Ti consiglio di conoscere in maniera più approfondita le loro proposte e quelle degli altri anfitrioni su Vizeat.

Perchè dovresti scegliere una cena o un pranzo di questo tipo al posto di una in un ristorante tradizionale? Perchè potrai stare a contatto con un madrileno e imparare nueve ricette – potrai osservare come si preparano durante tutto il processo e potrai risolvere tutti i tuoi dubbi al riguardo -; inoltre potrai assaporare qualche piatto tipico elaborato da gente del posto; potrai fare nuovi amici… In poche parole, potrai godere di un menú di lusso in un ambiente rilassato e senza spendere una fortuna (circa 30 euro a persona).

La maggior parte dei Vizeaters parlano inglese, ma se vuoi mettere alla prova il tuo spagnolo, adelante!

Tags: , , ,