Bloggin Madrid

Gli impedibili di giugno

Categoria: Arte e cultura, Divertimento giugno 17, 2015
Leche II, 2010. © Ana Casas Broda. PHotoEspaña 2015

Leche II, 2010. © Ana Casas Broda. PHotoEspaña 2015

Giugno è uno dei mesi ideali per visitare Madrid. Le temperatura sono ancora piacevoli, aprono le terrazze e molti bar si attrezzano con i tavoli all’aperto. Ma soprattutto, a giugno inizia PHotoEspaña, si celebra Suma Flamenca e molto altro ancora…    

Arte

La XVIII edizione di PHotoEspaña, Festival internazionale di fotografia e arti visive, sarà dedicata in modo monografico alla fotografia latinoamericana. Dal 3 giugno al 30 agosto, musei, gallerie e sale espositive di Madrid e dintorni accolgono esposizioni e attività che girano intorno al Festival.

PHotoEspaña 2015

PHotoEspaña 2015

Fino al 7 giugno al Museo Thyssen, possiamo vedere più di cinquanta opere provenienti da collezioni pubbliche e private del Belgio, che compongono la mostra dedicata all’opera del pittore Paul Delvaux, contraddistinta da un inconfondibile carattere onirico e surrealista.

Paul Delvaux. Museo Thyssen-Bornemisza

Paul Delvaux. Museo Thyssen-Bornemisza

Il 9 giugno l’arte belga cede il posto alla maestria di Francisco de Zurbarán, che viene esposta in una retrospettiva che ripropone la sua carriera artistica dai primi incarichi fino ai capolavori. L’esposizione è suddivisa in sette sale che riflettono l’importanza di questo artista nella pittura universale.

Zurbarán. Museo Thyssen-Bornemisza

Zurbarán. Museo Thyssen-Bornemisza

Agli apassionati della moda, segnaIo anche la mostra che si inaugura il 30 giugno al Thyssen. In essa si espongono sessanta fotografie della moda di ispirazione pittorica, provenienti dagli archivi della rivista Vogue, scattate dai più grandi fotografi degli ultimi trenta anni.

Vogue like a Painting. Museo Thyssen-Bornmenisza

Vogue like a Painting. Museo Thyssen-Bornmenisza

Inoltre, fino al 28 giugno al Museo del Prado si espongono alcune delle opere più importanti della carriera dell’artista fiammingo del XV secolo, Rogier van der Weyden. La mostra è stata organizzata in occasione del restauro del gran Calvario dell’Escorial, realizzato nei laboratori del Prado.

Rogier van der Weyden. Museo del Prado

Rogier van der Weyden. Museo del Prado

 

Flamenco

Il 2 giugno arriva sul palcoscenico del Teatro Compac Gran Vía Carmen, l’opera di canti e balli andalusi creata e diretta da Salvador Távora, che conquista da ben 18 anni gli spettatori di tutto il mondo. Puoi vederla fino al 5 luglio.

Suma Flamenca

Suma Flamenca

 

Giugno è il mese di Suma Flamenca. Tra gli spettacoli in programma, ti raccomando le sette produzioni messe in scena al Teatro de La Abadía, dal 23 al 28 giugno. Interpreti del calibro di Rafael Riqueni, Picassares, Camerata Flamenco Project insieme a Carmen Linares sono alcuni dei partecipanti.

Teatro

Dal 4 al 7 giugno a Teatros del Canal, Isabella Rossellini chiude la XXXII edizione del Festival di Autunno a Primavera con la prima in Spagna di Green Porno, Live on Stage (Porno verde, in scena dal vivo) in cui, si esplora la vita sessuale degli animali selvatici. Le risate sono assicurate.

Green Porno. Teatros del Canal

Green Porno. Teatros del Canal

Delizia, Luxury Dinner Show è un’ottima opzione per cenare mentre ci si gode un esplosivo show dal vivo senza dialoghi (i venerdi sera fino al 19 giugno). Lo spettacolo ha riscosso un sorprendente consenso nelle tappe del Cairo, Marrakech e Barcellona.

Delizia, Luxury Dinner Show

Delizia, Luxury Dinner Show

Concerti

Anche a giugno non mancano i grandi concerti. Il 15 il Barclaycard Center accoglie una delle tappe di The Maroon 5 World Tour 2015, in cui si presenta il loro quinto album, V, del quale si conoscono già i primi single: Maps e Animals.

Maroon 5. Barclaycard Center

Maroon 5. Barclaycard Center

Il 18 giugno, sempre al Barclaycard Center, arriva una delle band icona degli anni ’80.  Nell’ambito del loro nuovo tour Soul boys of The Western World, gli Spandau Ballet presentano il loro ultimo lavoro: The Story, The Very Best of Spandau Ballet.

Dopo cinque anni di assenza, Kiss torna nella capitale spagnola – il 22 giugno al Barclaycard Center – in occasione del suo tour 40th Anniversary Tour con cui celebrano un’intera vita sul palcoscenico.

Kiss. Barclaycard Center

Kiss. Barclaycard Center

Dal 25 al 28 giugno, appasionati di musica, ma anche di street food, tatuaggi, street art… non dovete perdervi Mulafest, un festival di cultura urbana che quest’anno celebra la sua terza edizione e che anno dopo anno coinvolge circa 30.000 persone.

Tags: , , ,
 
Top