Bloggin Madrid

Cosa fare in estate

Categoria: Arte e cultura, Bambini, Divertimento luglio 9, 2015

Nonostante a Madrid non ci sia il mare, la città offre infinite possibilità di svago che ne fanno  una meta interessante anche per le tue vacanze estive.  

I parchi acquatici, per esempio, sono una opzione ideale per rinfrescarsi in famiglia e prendere il sole. L’Aquopolis di Villanueva de la Cañada ci da il benvenuto con piscine con onde, scivoli e zigzags, etc.; e l’Aquópolis di San Fernando – conosciuto anche come AquaMadrid–, il più grande d’Europa, dispone di 12 attrazioni e un’enorme zona verde.

parchi di divertimento offrono anch’essi varie attrazioni d’acqua, come  ‘L’Avventura del fiume Bravo’ del Parque Warner o ‘Le rapide’ e ‘I fiordi’ (montagne russe d’acqua) del Parco d’Attrazione di Casa de Campo. Inoltre, in questo parco, è molto piacevole sostare nella zona ‘Tranquillità’, in cui possiamo contemplare tutta la bellezza della natura circostante.

Fare un giro con la barca a remi, per il Retiro o la Casa de Campo è un altro modo per godersi Madrid e le sue zone verdi, anche con le alte temperature.

Se hai voglia di fare un bagno, puoi fare un giro fuori porta e conoscere le piscine naturali con viste spettacolari della regione, visitare le piscine pubbliche comunali a pochi minuti dei luoghi di interesse turistico o andare in una delle piscine degli hotel aperte al pubblico.

L’estate di Madrid è sinonimo di terrazze, in questo post ti racconto quali sono le imperdibili. Non perderti l’appuntamento con le domeniche musicali della terrazza della Casa Encendida!

Sempre in estate (dal 5 al 17 de agosto) si celebrano molte feste popolari, como San Cayetano e San Lorenzo nel quartiere di Lavapiés o La Paloma nella zona de La Latina. Le feste popolari spagnole hanno poco a che vedere con le nostre… Le processioni cedono il protagonismo quasi assoluto a musica, bar e concerti per le strade fino alle 2 del mattino. Ti raccomando di fare un salto alla festa del 15 agosto che organizza di solito Matadero Madrid.

Se ti va di prendere un ‘gelato italiano’, sono sicura che ti farà piacere sapere che in città esistono delle ottime gelaterie, che nulla hanno da invidiare alle nostrane.

Tra le esposizioni più interessanti di quest’estate a Madrid, troviamo quelle del Festival di fotografia PHotoEspaña, Vogue like a painting e Zurbarán: una nueva mirada al Museo Thyssen,  10 Picassos del Kunstmuseum Basel al Prado e Disegnando 007: Cinquanta anni di Stile Bond al Teatro Fernán Gómez.

Le Estati della Villa è un evento fondamentale dell’agenda culturale estiva della capitale. La sua  programmazione (durante i mesi di luglio e agosto) comprende i principali spazi culturali della città e i generi artistici più eterogenei. Tra i concerti da non perdere, ti segnalo quello di Noa, che presenta il suo nuovo disco Love Medicine, un lavoro composto da dodici canzoni e preparato negli ultimi quattro anni, che comprende canzoni ispirate a grandi persone e luoghi; e quello dei Buena vista social club, che concludono la loro avventura con un tour per salutare i propri fan, in cui è prevista la presenza di alcuni degli artisti che hanno partecipato all’album originale e al film.

Il festival Cultura inquieta (dal 9 al 26 luglio a Getafe), le notti d’estate di Caixaforum e il Festival Madgarden sono gli altri appuntamenti per trascorrere in musica questi mesi a Madrid.

La proposta musicale del Festival Madgarden comprende oltre 30 artisti del panorama nazionale e internazionale del rock, del jazz, del soul, del pop e del flamenco. Tra gli spettacoli di flamenco, ti consiglio di vedere quello della ballerina e coreografa Sara Baras (28-31 luglio).

Se preferisci assistere a un’esibizione di cante flamenco, Il 23 luglio arriva al Teatro Real una delle voci con maggiore personalità di questo genere: Miguel Poveda, che offre un concerto in cui presenta gli stili più rappresentativi del flamenco durante la prima edizione dell’Universal Music Festival.

Agli amanti del rock´n´roll fuso con i suoni dei generi “neri”, come il funk e il soul, segnalo il concerto di Lenny Kravitz (20 luglio al Barclays Center), che è in tour con il suo decimo disco di studio, Strut.

Credi ancora che Madrid non sia una città da visitare in estate?

Tags: , , ,
 
Top